Nerdozzi alla riscossa

nerdozzi alla riscossa

Ebbene, per festeggiare il secondo anniversario di sovralavoro frustrante e dequalificante ho sbottato con uno dei miei responsabili e messo le carte in tavola: o si cambia, o me ne vado. E un bel vaffanculo credo che mi stia per arrivare, ma sta di fatto che vivo ore di incosciente e orgoglioso entusiasmo per l’eroico gesto di .

Vi (chi?) terrò aggiornati su questo forum, sempre che non decida di riazzerarlo con una nuova veste grafica fra un giorno o due…

Se Stakhanov lavora di più, il Nerdo fa una nuova rivoluzione. POBA!