Lamborghetti: i traguardi di StakaNerd

Dopo mesi di duro ecco i primi frutti arrivare al nerdo, che qui vediamo alla guida della sua nuova Lamborghini.

Ebbene miei cari (CHI?), in preda a furia mistica-religiosa dichiaro guerra al grano, che la battaglia abbia inissio. Attraversando tutte le fasi della vita yuppie sono ora giunto al momento “vita di campagna”, quello in cui ogni vero yuppie si rende conto che i soldi non contano, che l’ufficio e’ una prigione, e che la vita semplice e genuina degli schiavi e’ l’unica strada che porta alla felicita’.

Come potete vedere da questa foto… mentre mi atteggio a posa plastica sul trattore sembra in realta’ che stia cagando sul parafango.

Perche’ vi chiederete voi? Chiedetevelo bastardi. Non tutto e merda quel che pussa. E in effetti anche io contribuisco a concimare la terra, che poi irrigo di sudore e olio di vomito, nella convinsione che il seme tragga giovamento da simile nutrimento.

Mi sono bevuto il cervello? No, e non so se lo farei. Cosi’ a primo acchito mi provoca un certo disgusto. Ma quale sarebbe il senso di questa discussione? Nessuno, pero’ volevo condividere con voi questi felici momenti del fine settimana.

Ad ora ho imparato a:

  • arare
  • accudire i maiali
  • curare una vigna

e me ne vanto porca sossa.