Tags

Related Posts

Share This

NWS LENS

Woooooa

Premessa: ho una Pentax, ne sono davvero soddisfatto ma ovviamente la gamma di obbiettivi della marca (o del brandon) non è paragonabile a Cannon e Nikon

Dunque mi son ritrovato di fronte ad un dilemma fottografico:

1-spendere un miliardo e farmi una cannon quasi al top con obbiettivo cul ma non al top della gamma (2000 dolla ca.)

2-cambiare corpo macchina da pentax k20 a k7 aggiungendo du’ centoni alla vendita della vecchia,  ma ritrovandomi con un corpo macchina praticamente uguale e con la stessa lente-kit non male tutto sommato  ma merdosa nel focus (fa un casino da stireria dell’ ottocento e spesso non ci piglia) e nella luminosità (3.5-5.6),  seppure di dimensioni ridotte

3-cambiare lente perchè  questo il fattore insoddisfacente

Ho considerato i fattori:

1-dimensioni (contano all’inverso di GoDzilla: Cannnon è cannon di nome e di fatto; K20 è parecchio più piccola di 7D; in media obbiettivi-zoom  cannon grossi come un braccio )

2-dolla (corpo macchina puoi anche cannonizzarlo ma poi sono qassi con le ottiche se vuoi sfuttare la macchina)

3-qualità dell’immagine (più spendi più ottieni ma di arrivare oltre la percezione umana e vivere sotto ad un ponte come Enema Merdit, è da considerare una vicissitudine spiacevole – la k20 va bene in confronto a d300s e pure in  confronto a  7d)

li ho mescolati e sbattendomene delle stronzate dei forum (ognuno si crede ‘sto qasso e parteggia anche per i suoi occhiali da vista trovati nell’uovo di pasqua del 1985 o schiacciati nella steppa), ma cercando invece le opinioni spregiative e i test negativi, big tits e amateur dogs with coconuts,  sono arrivato alla conclusione:

cambaire lente e spendere 300 dolla circa  prendendo (nel culo)

SIGMA 18-50 2.8 (costante) MACRO ed altre sigle tipo Mazinga Z, DELUX, V2:

di buona qualità, di ottima lunghezza focale (niente zoom eccessivi lunghi un quarto d’ora) , di dimensioni e peso ridotte (seppure il doppio della mia attuale insoddisfacente lente kit); luminoso. Il macro poi c’est agreable.

Alternative:

Pentax 16-50 2.8 ma HET macro, qualità non eccellente anche se dovrebbe , grosso du banane e costoso dolla su dolla

Pentax 16-45 4 ma enorme qasso anche se con meno love you long time, di qualità identica al Sigma secondo il 95% dei testS, più costoso, focale costante 4 invece di 2.8, HET macro

Pentax 17-70 4 ma idem sopra e comparato con il Sigma non ne esce vittorioso se non nella cagosa categoria “solidità” (a che qasso serve? cade forse a pezzi altrimenti, HET ed allora? E’ una lente non un fucile qasso!).

DUNQUE la logica del qualità/prezzo/ingombro  ha vinto ancora