Ninja POBA

ebbene, vorrei condividere con octopush questo articolo che si lega bene al suo discorso sugli i-genius: devi infatti sapere che anche il suolo italico e’ calpestato quotidianamente dalla stirpe italiota vagamente imparentata con gli i-genius.

sono i n 1 n j 4 della comuniCAZZONE. sono fichi, fichissimi, riescono a convincere orde di folle a comprare prodotti, votare per politici, HANNO PERFINO INFLUENZATO VANCE PACKARD A SCRIVERE I PERSUASORI OCCULTI negli anni ’50!

mica capperi. altro che mcgiver: se gli dai un mac, o un ipad ti eleggono presidente degli stati uniti anche il mio labrador bianco. ecco perche’ raccolgono 10 milioni di firme di superman, o hanno decine di migliaia di sostenitori finti su facefuck e manco un seggio in parlamento. ma questi sono dettagli, chi casso sei tu per opporti alla cultura open, free (CASSO PREFERIVO I FIGLI DEI FIORI!)… che detto fra noi CON IL MAC NON CI STA A FARE UNA CIPPA DATO CHE SI TRATTA DI UNO DEI SISTEMI PIU’ CHIUSI ALMONDO?

e a che casso ti serve dire “AWACS” se puoi dire “VIRAL”? dimmelo. DIMMELO STRONZO! ad ogni modo ‘sti geni organizzano seminari per ninja in giro per l’italia e io povero reietto disprezzo e compro: e si, perche’ mio malgrado devo aggiornarmi professionalmente, devo produrre pezzi di carta che attestino formalmente le mie capacita’, etc. e soprattutto, prima di criticare dovrei conoscere meglio il mio nemico.

percio’ che faccio? mi iscrivo al primo seminario disponibile: costo 1000 dolla. ma incluso anche il pranzo eh! e un drink con la responsabile twitter di banana. volevo dire obama. cosa succede la settimana del memorabile evento? ebbene, tutto annullato causa insufficienti adesioni. ma come? questa roba doveva essere l’evento mondiale di marketing e pubblicita, promosso dai migliori e innovativi creativi d’italia e non raccogli manco il numero minimo di adesioni?

beh, la prossima volta prima di buttare 1000 dolla al cesso mi comprero’ un tappeto, e poi se ne riparla.