3D printer: le nuove frontiere del nerdo

salve a tutti, vi segnalo ‘sto spu(n)to http://www.economist.com/node/18114327 che mi ha lasciato a riflettere sulla mia vecchiaia.

ebbene si, da tempo e’ ormai possibile stampare in 3D: e per 3D intendo solidi, non rappresentazioni degli stessi a due dimensioni su carta.

come funziona? elabori il tuo progetto 3D al computer (proprio come potresti, se non fossi un dannato infoleso, elaborare una foto, un documento di word, etc.) e lo STAMPI.

la stampante (una sorta di frigorifero con annessa lavastoviglie in cui squagliare le sostanze, quasi certamente radioattive, che formano il supporto dell’oggetto stampato) puo’ essere caricata a plastica, vetro e ceramica.

elabora l’immagine e realizza un solido, perfettamente funzionante. nel video di sotto, una chiave pappagallo, ma anche un violino (suonato in un concerto, immagino con quali risultati) e un aeroplano (lo stanno realizzando a pezzi, che dovranno assemblare in un secondo momento):

dopo aver letto l’articolo, non riesco a non pensare:

  1. PROGETTO DI BISNISS FALLIMENTARE
    fra 10 anni le stampanti 3D avranno prezzi abbordabili. utilizzeranno anche altri materiali (es. legno, ormai scomparso dalla faccia della terra). ne compro un paio e faccio un 3D printer cafe’. poi stringo accordi con ikea e simili, e tacchete, tu navighi sul loro sito, scegli la libreria e la acquisti a szero spese di spedizione. ikea infatti ti invia il file, lo porti nel mio 3D printer cafe’ e lo stampi! dovrai poi assemblarlo a casa
  2. PROGETTO PRISON BLEAK
    casso se mai dovessi essere arrestato, mi farei inserire in un corso di informatica per detenuti modello (ho la faccia da angioletto), conquistate le simpatie del direttore riuscirei a far acquistare una stampante 3D facendola passare per una normale stampante (che casso ne capiscono?) e poi stamperei pistole in plastica con cui tentare l’evasione. altro che costruirle con la mollica del pane. oppure stampo una pistola funzionante in plastica e poi… boh.

sono riuscito a stimolare la vostra mente malata? o l’eccessivo stupro ad opera del grande fratello e di facefuck vi ha cerebroleso?