Caratterizzazione Vernel

Alias: Israeli, Gabrieli | Nome breve: Vernel | Ruolo: co-protagonista

emaciato | sottovento | bramoso

emaciato | sottovento | bramoso

pose plastiche di vernel

pose plastiche di vernel

In breve

Il rasta-dandy. Radical-chic. Veste in maniera raffinata (ma ha viaggiato per oltre un mese con un solo paio di pantaloni, mutande e maglietta). Identificato dalla polizia russa come “afghanski”.

Carattere

Sopporta in maniera stoica fatica e prese per il culo, ma quando esplode, lo fa in maniera plateale. In questi casi è deriso dal resto del gruppo, che abbandona con sdegno, saltando una staccionata a mo’ di stambecco (col quale presenta diverse affinità fisiche).

A volte isterico, urla sempre in falsetto quando le locuste (con le quali presenta interessanti affinità alimentari) si incastrano sui rasta. Nonostante la sua vasta cultura, in certi casi appare dannatamente irrazionale, come quanto cerca un autobus per Tiburtina a Pechino.

Curriculum

Ligure. Archeologo.

Altro

Affabile. Vocabolario ricercato, estremamente logorroico.

A tavola è una locusta: spazza via tutto. Non vomita o ha la diarrea quasi mai. I genitori (o forse la NASA) lo riforniscono di ogni genere di medicinale.

Fisico

Prestante, ma non muscoloso o definito. Un vello riccio e quasi caprino ricopre testa e petto. Ha i capelli rasta quasi al naturale. L’unico del gruppo con barba uniforme e ben curata.

Se fosse una bevanda: armagnac | Se fosse una canzone: pop italiana anni ’80