Chi casso rappresenta “la ItaGlia”, have you met this idiot?

Vattani

Quando si pensa a figure della diplomazia internazionale come  consoli o ambasciatori, si usa -o almeno si usava- immaginare personaggi distinti, educati seppure ligi al loro dovere di rappresentanza (seppure dei pupazzi appunto, dei politici di razza spesso inutili ed in vacanza permanente).

Ma ovviamente ciò è ormai “roba vecchia”, appartenente ad un periodo pre-Berlusclowniano dove almeno l’essere dei distinti borghesi era d’obbligo, evitando figure di merda internazionali spacciate per carattere italico  (e credo che veramente in passato ci sia stata più serietà, paese del cazzo). Può essere definita etica del lavoro, o semplicemente serietà.

Arrivo al dunque: quale maschera(della Commerdia dell’Arte) della Repubblicaci rappresenta  ad Osaka, Giappone?  Questo tizio, che ovviamente è un figlio di papà:

Clicca per il video del coglione

Check its CV : carriera sfolgorante , wooooa – NB: Cavaliere Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana