Tags

Related Posts

Share This

Quick morning post

Tra poco mi metto al lavoro – oggi in casa. Fuori nebbia.

Ma questo non c’entra un qasso con quello che voglio vomitare su Admageddon.

Ieri ho visto un film “Chef” che é la storia di uno chef. Interessante già dal titolo? No, per nulla soprattutto se come me vi siete rotti le palle – già dal suo principio – di questa master shit mania. Ma perché l’ho “noleggiato”? Perché cercavo un film serale decente e come un deficiente mi sono messo a leggere delle recensioni su siti non porno che non sto a citare.

La storia di uno chef che litiga con un critico culinario perché é un rozzo bifolco; viene licenziato dal suo datore di lavoro; mette su un camion per panini aiutato dal suo figliolo idiota e trascurato e da un suo amico cubano (anticastrista), e poi fa un sacco di grana assieme al suddetto critico all of which are American dreams. Inutile casso, totalmente inutile e senza senso – ed osannato dalla critica.

Unica nota positiva: il film non é un spot della apple.

Poi in questi ultimi venti giorni ho pure visto Edge of Tomorrow – casso questo mi é piaciuto.

No tags for this post.