Queen lays wreath on Republic of Ireland state visit...

La regina d’ Inghilterra ieri ha deposto  una corona d’alloro durante una visita di stato alla Repubblica d’Irlanda, l’ha deposta  al  “Giardino della Rimembranza” dedicato a tutti coloro che hanno lottato per l’indipendenza dell’isola (compresi quelli che hanno -almeno- progettato di farla fuori). Politicamente corretto ormai è il pane quotidiano di una monarchia obsoleta; ma a che pro blindare la città, -Dublino- sedare proteste  e suonare “dio salvi la regina” quando più semplicemente questa buffonata si poteva evitare? Ricordo che la cara Elisabetta è sul trono dal 1950… Politici e burocrati. Tags: Exporting Democracy, Ipocrisia, Merdageddon,...

CNR = ITAGLIA

Wooa, scopro soltanto ora con sommo gaudio che grazie alla bontà divina il vicepresidente del CNR (CNR – non l’associazione PescHa e caccia o l’Ana) è un tale Roberto de Mattei: -“anti darwiniano” ovvero fottuto nel cervello creazionista -sostenitore dei terremoti come “voce terribile ma paterna della volonta diddio” (spero colpiscano il CNR seppure non lontano da daunistreet) -sostenitore dell’omosessualità come contagio-causa della caduta dell’Impero Romano (sulla scorta di un fottuto nel cervello cristiano autore di terz’ordine di V secolo  ) Mi sono rotto e non procedo oltre, digitate il suo nome e cognome su google per scoprire altra merda fumante woooa amen Tags: itaglia, Merdageddon, Religione,...

FUCK FUCKING COMMUNISTS !*...

Il PRIMO MAGGIO date uno schiaffo alla FESTA INTERNAZIONALE DEI LAVORATORI Andate piuttosto ad assistere alla beatificazione di un uomo che, grazie a Dio, qualcosa ha fatto per fermare i rossi. Motivi ufficiali? Woooa , un MIRACOLO: “L’annuncio della beatificazione di Papa Wojtyla è stato dato con la promulgazione del decreto che attribuisce un miracolo all’intercessione di Giovanni Paolo II, la guarigione dal “morbo di Parkinson” di suor Marie Simon Pierre Normand. Padre Lombardi ha annunciato che il rito avverrà il primo maggio, nella Domenica in Albis, cioè la prima successiva alla Pasqua, nella quale lo stesso Karol Wojtyla ha istituito la festa della Divina Misericordia.”(Fonte: Pagina Maskbook della Regina di Medjugorie) Casso,ma allora facciamo a pezzi il suo cadavere e distribuiamolo agli affetti dal morbo per guarirli tutti! *si, questa è una presa per il culo e se tu che leggi sei un seguace della “dottrina Regan” o un “papaboy”, fottiti. Tags: Ipocrisia, Merdageddon, Religione,...

Berlusclown is a puppet...

Quel burattino di Berlusclown, senza vergogna per aver venduto il culo agli ameri-cani – si e’ scoperto come sia/fosse un cagnolino usa nonostante da questi considerato un pagliaccio (vedi: http://racconta.espresso.repubblica.it/espresso-wikileaks-database-italia/?ref=HREC1-1) oggi il grande leader, si e’ detto preoccupato per ciò che sta accandendo nell’intera area nord africana, dove la fronda vuole spazzare via altri fantocci come lui. Da La Repubblica: Non ho sentito Gheddafi, aggiunge: “La situazione è in evoluzione e quindi non mi permetto di disturbare nessuno” (spari sulla folla, piu’ di 100 morti NdA) In una telefonata ad una manifestazione del Pdl a Cosenza, il premier aggiunge: “Siamo preoccupati per quel che succede nel nord Africa e per quello che potrebbe accadere a noi se arrivassero tanti clandestini. Mi sto interessando direttamente e stiamo seguendo con il cuore in gola quello che succede”. Insomma il problema non sta nel fatto che lui sia un leccaculo (il termine “amico” e’ esilarante, puttana gia’ andrebbe meglio)  pure di Gheddafi – un dittatore non meno in regola di Saddam Hussein – ma che qasso, orde di bastardi immigrati sbarcheranno come un orda di barbari sulle nostre coste devastando il nostro civile paese, manco un nuovo Garibaldi alla conquista sfrenata del Sud per conto del Nord (e qui si, sottolineo il sarcasmo per quei cazzo di revisionisti italioti che dopo 150 anni si scoprono borbonici) . Tremate gente!  ci vorrebbe tanto uno stato di polizia per rimediare a tutto, no? Magari su modello Reganiano Tremblez Tyrans Tags: Exporting Democracy, Merdageddon, Octoputopia,...

If not now, when?

Tags: Exporting Democracy, HERO, Merdageddon,...

Expired Update

Hell no, scrivo un aggiornamento di merda perchè ho principalmente fatto acquisti : -ho cambiato maghinetta fotto-grafica,passando da una pontiaX K20 ad una K5 (ne farò la recensione casso, test completo, cavity search included) -ho comprato la bicicletta: e qui ci sta un wooooa. Da assemblare mi è arrivata oggi (si, si tratta di pezzi di ferro saldati made in PRC – che in UE fa più fico di China – ma non è male, all black) e non avendo chiavi e bulloni dapprima ho cercato un dannato ferramenta (non trovato, incredibile) e con le gomme a terra non ho testato il mezzo che promette faville (i miei denti sull’asfalto quando perderò le viti per strada) -casso ho finito di vedere THE SHIELD, e devo dire che il nerdo aveva ragione e, nonostante 7 stagioni, ha tenuto botta sul serio (seppure il limite tra bene e male sia ben distinguibile sul finire, non mascherato come era daprincipio). Ma ‘sticazzi in fondo, è una serie di tre anni fa.. –Sono on-lain poichè mi sono comprato un modem-usb; va piuttosto bene: impossibile avere una adsl a prezzi ragionevoli in OZ -Sono un nerd Tags: Australia, Foto, Life...

godetevi gli sbirri in borghese...

Tags: Exporting Democracy, Ipocrisia, Merdageddon,...

Abolizione dei dottorati senza borsa casso!...

In Italia sembre che finlamente gli universitari si siano incazzati per le assurde riforme di quell’inetta-fantoccio della Gelmini. Da La Repubblica: “I tagli all’università colpiscono anche i dottorandi e frequentare un dottorato di ricerca “con borsa” sta diventando, anno dopo anno, sempre più difficile: lo denuncia l’Adi (Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani) presentando in conferenza stampa al Senato i dati sul numero delle borse di dottorato erogate negli ultimi tre anni che registrano un taglio netto del 30,24%. E nel ddl Gelmini nemmeno la principale proposta di emendamento dell’Adi, quella sull’abolizione della figura del dottorando senza borsa, è riuscita a trovare spazio: anzi, il testo uscito dalla Commissione Cultura della Camera apre di fatto alla possibilità di istituire scuole di dottorato del tutto prive di borse di studio.” Come distruggere l’Univerista’ Pubblica (gia’ a pezzi), come relegare ad un’elite danarosa il potere intellettuale (un tentativo non di successo assicurato) , come regredire definitivamente a prima del ’68 (ancora un grazie alla generazione “rivoluzionaria” che ora affossa la nazione). I dottorandi senza borsa non dovrebbero esistere e sono dei cani coloro i quali si fanno schiavizzare in questo modo (per non parlare di chi vince a calci in culo e non per merito). FUCK YOU Tags: Furto, Ipocrisia, Lavoro, Merdageddon,...

puttanelle

Ci credete? http://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/comunicati/?idc=25597 Tags: Bocce, Exporting Democracy, Merdageddon,...

Formazione all’estero...

Ho appena finito di leggere la seguente “inchiesta” (al giorno d’oggi evidentemente, intervistare via email 4 persone e scrivere due paginette da tema di III media, equivale al portare a termine un’inchiesta) http://espresso.repubblica.it/dettaglio/universita-la-grande-fuga/2137841 Semplicistico, contro la “emigrazione” e come sempre fa di tutto un brodo. Commentero’ piu’ tardi, mi interessava mostrare cosa da un po’ di tempo a questa parte i giornali italiani “fanno pensare” alla gente (vedi il “resistete” paternalistico ed inutile  del presidente della Repubblica di qualche tempo fa che devo aver commentato in qualche buco oscuro di Admagedda) cercando di scoraggiare il dinamismo di chi si e’ rotto le palle del bel paese o semplicemente vuole fare un ‘esperienza all’estero, visto che viviamo nel XXI secolo (d.C.) Tags: Life...

Promemoria: correre in libreria ( e poi al cesso)...

E’ finalmente uscito il nuovo libro di GIAMPAOLO TAMPAX “Quando pubblicai Il sangue dei vinti nell’ottobre 2003, venni linciato dalle sinistre. Mi accusarono di tutte le perversioni, la prima di aver scritto il falso per ingraziarmi Silvio Berlusconi. Tre anni dopo, nel 2006, per l’uscita di un altro mio lavoro revisionista (così lo definisce lui – nda), La grande bugia, fui aggredito a Reggio Emilia da una squadra di postcomunisti violenti. Perché i nipoti dei trinariciuti dipinti da Giovanni Guareschi mi inseguivano? (riduzione dei “nemici” a delle macchiette, stile berlusclowniano – nda) I motivi erano soprattutto due. Avevo dato voce ai fascisti, obbligati dai vincitori a un lungo silenzio (qasso c’è da chiedersi perchè, poverini dopo soli venti anni al potere- nda). E avevo posto il problema del Pci e del suo obiettivo nella guerra civile: fare dell’Italia un paese satellite dell’Unione sovietica.  Oggi l’Urss non esiste più, anche il Pci è scomparso. Eppure le sinistre continuano a non accettare che si parli delle pulsioni autoritarie dei comunisti italiani e del loro legame con Mosca. È per sfida che ne I vinti non dimenticano ho scritto le pagine che mi ero lasciato alle spalle. L’occupazione jugoslava di Trieste, Gorizia e Fiume, guidata dal servizio segreto di Tito, con migliaia di deportati scomparsi nel nulla: un esempio di quanto sarebbe accaduto nel resto d’Italia se il partito di Togliatti avesse trionfato (corretto esempio di metodo storico -nda). Le stragi in Toscana dopo la Liberazione. La sorte delle donne fasciste, stuprate e poi soppresse. La strategia del terrorismo rosso per eccitare le rappresaglie ed estendere il conflitto. Le uccisioni di comandanti partigiani e di politici socialisti e democristiani che si opponevano al predominio comunista. I lager infernali per i fascisti da fucilare, a cominciare da quello...

Crolla il Cristianesimo!...

Un gruppo di operai rivoluzionari polacchi decapita statua gigante del Cristo… Una cassata ovviamente, è nuova nuova e di buon Cjiemient Tags: Religione,...

Hallo weeny

Non mi frega un qasso di Halloween ma questo piacerà a Nitronerd (il montaggio non è opera mia neppure l’idea di caricare ‘sto file per Halloween) Misfits 1982 (The Song – woooa ) – Astro Zombies 1969 (The movie – uno di quei film che son cul finchè non gli hai visti sul serio) Tags: Life Abroad, Music,...

29 ottobre

15 anni al figlio di puttana ex primario Pier Paolo Brega Massone, nome e cognome garanzia di qualita’.   “Secondo la Procura milanese, i medici imputati dal 2005 al 2007 avrebbero eseguito 83 interventi nella migliore delle ipotesi completamente inutili, effettuando decorticazioni e sezioni, soprattutto di polmoni e mammelle, unicamente per chiedere il massimo dei rimborsi. Fra gli episodi contestati ci sono anche una decina di casi di pazienti con tubercolosi curati con l’asportazione del polmone. In altri casi sarebbero state asportate mammelle a donne in giovane età, compresa una ragazza di 18 anni, senza motivo, quando sarebbe bastata la semplice asportazione di un nodulo.” (La Repubblica). Personalmente l’avrei fatto linciare e rimango pro lavori forzati. Comunque non capisco la lingua giornalistica, quel  “seconda la Procura” –  beh, e’ stato condannato. una rincojonita litiga/piagnucola  al telefono qui nel bunker dei nerd (potrebbe andare nell’area “casino – parliamo amici” dalla silenziosa ma invece ha scelto la sala riunioni che e’ tutt’altro che insonorizzata). E’ uscita, ha sbuffato, e’ rientrata. Ovviamente ecco un tizio che le va a dire di star zitta. Lei continua ma sottovoce, schh. Berlusclown ci da sempre di cui parlare, si fa amare dalle bambine meglio e di piu’ di Babbo Natale e della Scolo Cola. Dimissioni? Crisi? Ma se mezzo Parlamento va alle sue feste a chi frega? Scopro, in ritardo di un anno circa, che la Spagna ha promulagato una legge che concede la cittadinanza agli ex-combattenti delle Brigate Internazionali. E nel bel paese ancora si parla di quei fottuti republichini di merda Tags: Bocce, Exporting Democracy, Ipocrisia,...

NEW CAMERA

Si, dovrò probabilmente sloggiare dalla mia tana e perdermi gli exploit della mia coinquilina squinternata..(il correttore di testo dice “international”). Fanculo Facebook, mi sbattono fuori per futili motivi ( e con me tutti gli altri) Si, devo cambiare la macchia fottografica e mi trovo di fronte alle seguenti opzioni: Nikon d700 (full frame, si è di parecchio abbassata di prezzo ed ho un bel 50mm 1.4 a casa) Pentax K 5 (aspetto di leggere i test – dimensioni e peso ridotte, più economica – non esistono solo Nikon e Canon) Olympus E-5 (idem) Canon 7 D (problema costo obbiettivi seri) Apple I-camera (esistesse venderei il culo per comprarla) Ma non ho sufficienti dolla, visto che la mia vecchia e fottuta università itaGliana non mi ha ancora pagato il lavoro svolto nel 2007. Tags: Foto, Life...

SUPPA COPs

Al solito, notizia bomba dal sito de La Repubblica: “Torna (The) Need For Speed con un grande novità: la Lamborghini della Polizia italiana che si lancia in inseguimenti mozzafiato, tamponamenti al cardiopalma su spettacolari scenari, in una lotta senza esclusioni di colpi tra supercar, dalla Porsche alla Zonda, dalla mitica…” etc.etc. Tags: Bocce,...

Lunedi 18 ottobre

Bevo un caffè e mi leggo i giornali italiani sul web. Wooa, Berlusclowni è stato di nuovo sputtanato da Report (Refuse,Resist) anzi piuttosto “smascherato”. Termine errato, lui non indossa alcuna maschera e si sa, è un testa di cazzo. Possibile che ogni indagine sui suoi affari (e purtroppo dello Stato) porti alla scoperta di una valanga di merda? In questo caso caraibica, un’altra villetta (grande come il mio paese  natio) per i suoi cani, credo. Meglio laggiù che su un altro sito archeologico in Sardegna. Chissà che ne pensa Veltroni, sono davvero interessato alla sua opinione, quando tornerà dall’Africa…ah non è in Africa, ancora ciancia di politica dopo aver effettuato la Rivoluzione Democratica (risata). Parassiti duri a morire, bella la professione del politico. Intanto Amanda Knox in carcere studia e scrive  (chi non scrive le sue superbe memorie in Italia? Tutte vite straordinarie, un’altra moda anglosassone deviata nel nostro paese). Cazzo probabilmente la galera le gioverà, si concentrerà sullo studio ed uscirà per buona condotta tra tre-cinque anni in tempo per godere dei frutti dei suoi sforzi intellettuali. Al rientro in USA sarà salutata come eroina-martire, una bella serie televisiva le darà dolla su dolla…il crimine paga. Al piano di sotto sento mitragliate ed esplosioni…casso è call of duty per ps3 e quel trippone al numero 4 è da ieri che gioca, bastardo, con surround. Finissi in galera ed avessi l’opportunità di giocare con una console, casso ne uscirei lobotomizzato, non con una seconda laurea. Ecco la vera tortura psico-ludica: si incarcera “l’intelligentsia” e la si fa giocare. Comunque potrei sempre scrivere uno quei pallossissimi walk-through. Tags: Exporting Democracy, Healthy Living, Ipocrisia, Life Abroad, Merdageddon,...

Del deserto e delle zanzare, del lavoro e della vodka...

Tags: Bocce, Exporting Democracy, Foto, Lavoro, Life Abroad, Octoputopia,...

Involuzione

Involuzione: questo il termine che più facilmente viene in mente considerando la situazione attuale del Karakalpakstan, della sua capitale Nukus e dell’Uzbekistan in generale. Involuzione dei sistemi sociali, degenerazione della qualità della vita per la maggioranza delle popolazione, crollo del livello culturale, emersione di una elite – da non confondere con l’intelligentsia del passato , nel senso positivo del termine – piccolo borghese in senso socio-culturale (nella capitale). All’indottrinamento del partito si è sostituito l’indottrinamento del denaro, dei modelli vincenti occidentali e pseudo-democratici. Il sistema universitario funziona unicamente a suon di mazzette, tangenti, bakshish: per avere buoni voti si deve pagare il professore, per entrare all’università si deve pagare una “tassa non ufficiale”, per avere un posto da accademico basta pagare ed in una sola generazione il livello di produzione scientifica del paese è crollato. Gli organi di controllo statali, ereditati dall’Unione Sovietica ed in parte ancora esistenti, allo stesso modo possono essere bypassati da chi detiene il potere, potere ovvero denaro. Cosa è più meschino mi chiedo? Indottrinare i giovani facendoli sventolare bandiere rosse o costringerli ad una vita da imbecilli? La solita “via di mezzo” invocata da chi non prende mai una posizione è una boiata da escludere. E penso che,in scala ridotta, nel mio paese democratico le cose stiano prendendo – oppure hanno sempre avuto – la stessa piega: corruzione, nepotismo, oligarchia di potere, ignoranza, xenofobia. A volte con imbarazzo, in casa di un amico a Tashkent potevo dire: “succede anche in Italia” senza però la scusa del caro presidente since 1992 perché da noi i clown al governo sono “eletti dal popolo”. Ora in Uzbekistan subentrano le scuole straniere, migliori e costose di quelle locali e pubbliche, distrutte ed affondate dopo il crollo dell’URSS: un vero affare. Ancora una volta...

FAREWELL (again) mai frenz...

HY sono in partenza, da culo del mondo 1 a culo del mondo 2 in uno strano loop perverso che mi portera’ a godermi il clima torrido dell’estate Centro Atlantidea. Come ben saprete infatti, ed ora ho preso forza e coraggio addirittura per prepararvi un interventino qui sul forum – che non si leggera’ nessuno ovviamente – presto mi stanziero’ per du’ mesi ca. sul suolo della mitica Atlantide, scoperta dal team per cui lavoro nel 1999 nel deserto di Kazkltch Kum. La temperatura media si aggira, secondo gli esperti della Lonely Planet, sui 50 gradi centigradi e le precipitazioni raggiungono i 2 m al mese sul livello del mare che profuma di primavera. Quest’ultimo – ricordate le basi, Atlantide fu un’isola – ancora si insinua in gole profonde che ricordano capolavori cinematografici degli anni settanta e che rigurgitano cani da slitta come se fossero foche spiaggiate.  Noi speleologi dell’ Universita’ di OZ, muniti di sofisticati attrezzi (pale e picconi e schiavi) cercheremo di demolire quanto piu’ possibile delle antiche vestigia alla ricerca dell’armatura d’oro del Saggittario, Micene. Giacobbo e Valerio Massimo Manfredi, coadiuvati da una equipe di edicolanti esperti in materia, si occuperanno della divulgazione alle masse plebee della cultura prodotta come sterco dai nostri scavi e studi (la divulgazione e’ importante, altrimenti che cazzo di show sarebbe?). La vodka scorrera’ a fiumi , il sangue trabocchera’ dalle ceneri del tempio di Kthulu e Peter Tompkins resuscitera’ dalla tomba per darci lezioni su come tagliare la pietra utilizzando sputo e colla. Chi vedra’ volare una bara di legno grigio, vincera’ il bonus (soggiorno a Mosca ospite di un club di  motociclisti neonazisti tripponi, alcoolizzati e promiscui). Bene, credo sia tutto. Che il mio silenzio nel forum non vi porti alla disperazione. Purtroppo ad...

Centro Ass-ia

Anche qui fervono preparativi e, come sapete piccoli zompetti miei, lunedi partiro’ per il Centro Ass-ia (rilancio con deserto sul deserto). Ma, al contrario di tutte le altre Adventure o viaggi sine nitronorris, non solo avro’ il mio zsaino di merd ed il mio trolley del cass ma pure uno scatolon 50x50x40 cm del peso di 20 kg, un’altra scatol piu’ minuta da 7 kg e du casso di cilindri pieni di mer al peso netto di 15 kg l’uno….wooooa, l’equipaggiamento che mi e’ stato accollato e che mi varra’ una medaglia (e cambiando compagnia aerea a Koala-Lumpur dovro’ disimbarcare tutto e reimbarcare; ed ancora una seconda volta a Tascant per Nukes e da Duke Nukes fino all’impronunciabile meta finale via mezzi terrestri…il tutto con 40 gradi) Pesi stimati ovviamente a culo, vi faro’ avere il netto una volta rientrato (un giorno di ottobre). Il tutto e’ stato imballato professionalmente con carta bolle, carta da pacchi e corda ed abbondante uso di scotch per dimenticare la frenesia. Si, lo so, dovrei scrivere un post apposito, ma ho pure la frenesia anti pubblicitaria (non esiste, e’ indefinibile) Del mio equipaggiamento, caro nitronerd, menziono soltanto: anfibi da deserto yankee, super anti carro, anti caldo, anti sdrucciolo, da lavoro con punta di ferro e sola corazzata (perdero’ l’uso dei piedi dopo le prime tre giornate di marcia). Perche’ noi valiamo. We care! Tags: Australia, Life Abroad,...

Chi ha le mani sporche di marmellata?...

” “Mr. Assange (fondatore di WikiLeaks) can say whatever he likes about the greater good he thinks he and his source are doing, but the truth is they might already have on their hands the blood of some young soldier or that of an Afghan family,” Adm. Mike Mullen, chairman of the U.S. Joint Chiefs of Staff, said at a news conference at the Pentagon.” (CNN) Disse il lupo all’agnello… (e che finezza psico-militare!). Tags: Exporting Democracy,...

Cortigiane

Una certa Del Giudice, fighetta di 26 anni, è stata in passato- vista la sua età, 26 anni, non molto tempo addietro  -“meteorina di Emilio Fede” . Fin qui un bel “chissenefrega”: buon per Fede e per chi vende viagra e bamba. Il problema subentra solamente quando si scopre che la tizia  “sarà nominata nelle prossime ore assessore provinciale (Napoli) alle politiche giovanili e alle pari opportunità della giunta Cesaro (PDL) ” (Corriere della Sera). Largo ai giovani e soprattutto ai meritevoli perchè   la fanciulla deve realmente meritare visto che  “alle passate elezioni regionali è arrivata trentunesima su trentadue candidati”. Dichiara: “Mi sto laureando in Giurisprudenza: ho chiesto la tesi in diritto comunitario. Sono di XXXX al Vesuvio, faccio l’imprenditrice, settore abbigliamento:XXX fashion srl è l’azienda di famiglia. Faccio politica da sempre: ho collaborato con i parlamentari bla bla bla” (perdonate l’imperfetta citazione ma mi sono schiantato le balle alla prima riga). Ed ancora: “Ho fatto seriamente politica. Certo, con Berlusconi: è l’unico che crede e investe sui giovani.” (Le giovani, le giovani di un certo tipo oserei dire). Cazzo, non sei neppure laureata ma vero, ciò che conta in Italia  è “esseri imprenditori”  si, dell’azienda di papà. Un tempo si era “conti” o “marchesi”. (Devo assolutamente mettere su un’impresa, riciclare denaro sporco, stringere la mano a qualche vescovo… casso a portata di mano ho solo pastori protestanti! Casso, sono un maschio di 30 anni…). Pari opportunità? Politiche giovanili? Ovvero ‘sta tizia dovrebbe rappresentare, democraticamente eletta(?), le donne ed i giovani della provincia di Napoli. Cazzo, siete (siamo)  nella merda. Oppure questo siamo (siete) e basta. Oppure la generazione che ci ha preceduto ha soltanto una gran voglia di affogare la sua morale (la ostentano, la predicano, non gliela attribuisco io)  tra le...

PETA

Ok premetto : non ho nulla contro i vegetariani, qualcosa da ridire invece con gli animalisti-oltranzisti. Ma non è questo il post giusto. Non mi frega nulla infatti se un individuo, per scelta personale,  non si nutre di carne animale, non veste di pelle, non beve latte (ma veste con roba fatta in paesi del terzo mondo da manodopera minorile semi-schiavizzata): l’importante è che non rompa le palle a chi lo vuol fare. Gli può far semplicemente schifo, nulla da ridire. Può credere che la gallina che razzola nell’aia sia più intelligente di lui, ok. Può perfino fisicamente amare il suo cane (credo però sia contro la legge). Ma odio le prediche ed il proselitismo idiota, inutile, privo di senso. Andasse, il talebano e non il vegetariano medio,  a predicare in paesi dove la nutrizione è un lusso: prima dovremmo pensare agli uomini, poi alle bestie; prima combattere lo status quo della società, poi liberare i polli dalle gabbie ed evolverci allo stato di divinità con i fiori nei capelli…per ora siamo bestie che si trucidano a vicenda. Detto ciò ho visitato il sito della PETA (Puritani E Talebani Animalisti) associazione che tanto va di moda tra le star di Hollywood (che bello, che fico – come scientology…). E mi son fatto due risate con amarezza finale. Si, perchè esistono 10 ragioni per non mangiare il nostro “fratello porco” (e tra queste non ci sono le convinzioni religiose), ben dieci, trovate a forza ed infatti alquanto  opinabili: 1-mangiare il maiale ingrassa e fa pure, tra le altre cose,  diventare impotenti (infatti al mondo siamo in pochi) 2– i maiali “hanno sentimenti” e vivono una vita di merda (si, gli animali dovrebbero essere trattati eticamente, ma come la mettiamo con le esigenze di mercato? Io...

Fascist Faggot

“Un consigliere del Pdl della Provincia di Roma, Pier Paolo Zaccai, è stato ricoverato in stato confusionale all’alba di oggi nell’ospedale Grassi di Ostia, dopo che aver partecipato a un festino a base di cocaina e sesso, al quale erano presenti alcune (alcuni, ma w il politicamente corretto)  trans” LaRepubblica Se andate a vedere il suo sito personale – non lo fate – , nel foto album, immagini che lo ritraggono: -il giorno del suo matrimonio in chiesa -con un papa -con un prete -con una serie di preti e vescovi -con i suoi amici “machi” nazional-militaristi -con politici di estrema destra  – ed il sindaco de Roma Forse come scusa utilizzerà  il  “guasconismo”, ma cazzo, coca troie e trans per un family-god-motherland g(u)y mi pare alquanto incoerente. Tags: Healthy Living, Ipocrisia, Merdageddon,...

Pagina 5 di 6« Prima...23456