Tsipras radical shit

Evvai! Proprio quando pensavo di aver trovato la mia lista per le europee (coool qasso che voto Grillo, e ovviamente gli altri non esistono), ecco il capo della comunicazione atteggiarsi a super-gnocca e sparare il culo da uno yacht: evvai, finalmente un chiaro messaggio di sinistra! autoironia un qasso. Tags: Botta di Culo, Foto, Ipocrisia, itaglia, Merdageddon, revolution, Ribellione,...

Under the Ferry

Domani mi operano, e il male (evidenziato da apposita freccia rossa) abbandonera’ il mio corpo. Tags: Botta di Culo, Furto, Healthy Living,...

braccia rubate

C’è un nuovo duro nel progetto internazionale FOSTErinMED (Italia-Francia-Spagna-Egitto-Tunisia-Giordania-Libano) http://bit.ly/14ZNcbL! Speriamo comporti numerosi viaggi oltremare. Tags: Botta di Culo, HERO,...

Nuove forme e colori: CAFFEANO...

heila’, forse non lo sapete, ma ieri notte sono stato in turno dalle 21 alle 6 in ambulansa (che eroe), ed ho imparato un nuovo colore: il caffeano. si riferisce al vomito con alta concentrazione di sangue digerito (o feci). volevo informarvi che e’ molto denso e caldo: lo so perche’ il paziente ha vomitato a fiotto sulla mia manica, mano (guantata) e polso (scoperto… MA QASSO!). HO AMPUTATO IL MIO BRACCIO. Tags: Botta di Culo, Healthy Living, HERO,...

NitroNerd’s Stag Party...

Ebbene, e’ stato grandioso, pericolosamente vicino al remake povero di brokeback mountain e rasentando un numero di defezioni pari all’85% degli aventi diritto, in pieno stile ADmageddon. Ora non ho voglia di caricare le foto, percio’ beccatevi solo queste du’ anteprime… ANTEPRIME FOTTOGRAFICHE Il simpatico backpacker: Machismo a 1000 metri di quota su Brokeback Mountain: Brutality: Foto di gruppo (6 partecipanti): Tags: Bocce, Botta di Culo, Healthy Living, Religione,...

Dove dormirete in Sardegna...

salve gente, ho pilotato la vostra accomodescion verso altri lidi, e ora siete fottuti! vediamo i dettagli. Visualizza ADmageddon Crew Map a tutto schermo. Luogo: spiaggia del Poetto (la principale di Cagliari), sotto la Sella del Diavolo. Mangiare: Colazione: compresa nel prezzo al chiosco sulla spiaggia (50m) Pranzo e cena: nel raggio di 300m trovate i soliti chioschi sulla spiaggia, ristoranti e pizzerie piu’ o meno costosi, caddozzoni e supermercazzi Svago: la spiaggia casso (50m)! escursione guidata dal nerdo (o da octopush, che gia’ la fece) alla Sella del Diavolo (300m, mortale) il luna park col bruco mela dei killer klowns from outer space (300m, casso facciamolo)… i chioschi sulla spiaggia (50m, di notte suonano gruppi dal vivo) il parco del molentargius, ex saline di cagliari quest’anno traboccanti fenicotteri rosa per davvero (50m) i fortini della seconda guerra mondiale sulla spiaggia (200m) discoteche (150m, so che vi piacciono) Collegamenti: bus a ruota per Cagliari centro, Quartu, Selargius, aeroporto e resto del Poetto (son circa 10km di spiaggia). vediamo i PRO siete sul lato giusto della citta’ vicino a tutto e ben collegati. il mio obiettivo, che ovviamente non garantisco, e’ passare con voi la cena del vostro arrivo e la mattina al mare il giorno successivo (ho il pallone da football, da giovane facevo il ganzo sulla spiaggia e potremmo rifarlo ora vecchi e panzoni). la residenza dovrebbe essere superlussuriosa, ciascuno col cesso in camera e colazione pagata ai chioschi sulla spiaggia. il padrone mi ha detto, in tutta confidenza: “perche’ sai, in questo modo io scremo l’utenza, altrimenti arrivano barboni e capelloni”. quindi dateci dentro. vediamo i CONTRO costa 14dolla in piu’ a testa a notte (tot 42 dolla oltre il budget). non essendoci piu’ posti disponibili, dopo la prima notte due fortunati...

da lì a là

ebbene, la nerdocasa si (s)freggia d’arte con la litografia limited ediscion di salvador dalì, tratta da alice nel paese delle merdaviglie 1969 e recuperata in una galleria radical shit di niù iorc: Tags: Botta di Culo, Furto, NitroDOME,...

3D printer: le nuove frontiere del nerdo...

salve a tutti, vi segnalo ‘sto spu(n)to http://www.economist.com/node/18114327 che mi ha lasciato a riflettere sulla mia vecchiaia. ebbene si, da tempo e’ ormai possibile stampare in 3D: e per 3D intendo solidi, non rappresentazioni degli stessi a due dimensioni su carta. come funziona? elabori il tuo progetto 3D al computer (proprio come potresti, se non fossi un dannato infoleso, elaborare una foto, un documento di word, etc.) e lo STAMPI. la stampante (una sorta di frigorifero con annessa lavastoviglie in cui squagliare le sostanze, quasi certamente radioattive, che formano il supporto dell’oggetto stampato) puo’ essere caricata a plastica, vetro e ceramica. elabora l’immagine e realizza un solido, perfettamente funzionante. nel video di sotto, una chiave pappagallo, ma anche un violino (suonato in un concerto, immagino con quali risultati) e un aeroplano (lo stanno realizzando a pezzi, che dovranno assemblare in un secondo momento): dopo aver letto l’articolo, non riesco a non pensare: PROGETTO DI BISNISS FALLIMENTARE fra 10 anni le stampanti 3D avranno prezzi abbordabili. utilizzeranno anche altri materiali (es. legno, ormai scomparso dalla faccia della terra). ne compro un paio e faccio un 3D printer cafe’. poi stringo accordi con ikea e simili, e tacchete, tu navighi sul loro sito, scegli la libreria e la acquisti a szero spese di spedizione. ikea infatti ti invia il file, lo porti nel mio 3D printer cafe’ e lo stampi! dovrai poi assemblarlo a casa PROGETTO PRISON BLEAK casso se mai dovessi essere arrestato, mi farei inserire in un corso di informatica per detenuti modello (ho la faccia da angioletto), conquistate le simpatie del direttore riuscirei a far acquistare una stampante 3D facendola passare per una normale stampante (che casso ne capiscono?) e poi stamperei pistole in plastica con cui tentare l’evasione. altro che costruirle con...

grattatevi le croste: è gratis...

si conclude oggi l’esperimento del nerdo sui gratta e vinci. alla ricerca di soldi facili, invece che puntare sulla classica rapina il nerdo ha scelto l’innovasione, rapinando se stesso: per 6 mesi ha comprato 1 gratta e vinci al giorno registrando sul suo piccolo diario segreto speranze, timori e soprattutto contabilità: durata esperimento: 165 giorni gratta e vinci acquistati: 165 tipo gratta e vinci: affari tuoi percentuale probabilità di vincita: 17,06%* spesa totale: 285€ valore della vincita: 142€ bilancio finale: passivo percentuale di perdita: -50% del capitale investito ci vediamo a roma per parlare di soldi facili the old way. * la percentuale è calcolata sulla base del numero di gratta e vinci vincenti stampati. affari tuoi è uno dei gratta e vinci con la percentuale di probabilità di vincita più elevata. Tags: Botta di Culo, Furto, Lavoro,...

machete, ma qasso!

che io sia dannato se non riesco a vedere l’utlimo film del mio regista preferito. ebbene, dopo el mariachi, dal tramonto all’alba e planet terror e’ tornato (senza che questi cinema del casso recepissero il prodotto) ROBERT RODRIGUEZ con MACHETE: ed e’ pure featuring una serie di attori coi controcassi, a cominciare dal beneamato steven sticass: per non parlare del mio mezzo di loco-mo-distru-zione preferito: Tags: Botta di Culo, Movies,...

Roma violenta

Ecco cosa è succeso davanti al negozio dove lavora Sandra… ovviamente la 500 rossa è della proprietara del negozio, che non potrà avere un dolla dall’assicurazione (e sti cazzi) perchè non coperta da atti vandalici… Prometto che ora la smetto di pubblicare/commentare articoli de “la repubblica” Tags: Botta di...

NitroNerd goes to Hollywood...

bestie, il nerdo sarà nell’urbe stanotte e domani notte. accorrete numerosi… Tags: Botta di Culo, Exporting Democracy,...

Il duro della nerdhouse...

Sei un duro? Pensi di riuscire a non farti stuprare dai mamuthones quando si aprirà la caccia al turista inconsapevole per i vicoli di Mamoiada? NitroNerd invita tutta la criù di admageddon a casa propria, all inculed (col qasso), da venerdì 12 febbraio 2011 notte a martedì grasso 16 febbraio 2011. ho messo le date per farvi capire che dopo alcuni giorni vi caccerò di casa a calci in culo, with compliments of alitalia. in caso di grande affluenza: non sarà garantita la vostra intimità (e il nerdo si riserva comunque di trasmettere live dalla telecamera piazzata nel cesso). portatevi un sacco a pelo/da obitorio (max 6 posti letto, incluso 1 nel mio letto a du’ piazze, gli altri sul gelido pavimento!). SE PRENOTATE ORA SU RYANAIR SONO 61 € ANDATA E RITORNO DA ROMA, 78 DA PISA: Da Roma Sab 12 Feb 2011 Volo FR 4802 Partenza 19:40 Arrivo 20:50 Gio 17 Feb 11 Volo FR 4882 Partenza 6:45 Arrivo 7:55 Da Pisa Sab 12 Feb 11 Volo FR 9931 Partenza 19.45 Arrivo 21.00 Gio 17 Feb 11 Volo FR 9932 Partenza 21.25 Arrivo 22.35 Tags: Botta di Culo, Healthy Living,...

Semo tornatj

e mo so cassi tui… Tags: Botta di Culo, Healthy Living, Quo Wadi Tour 2010,...

Razzi palestinesi colpiscono la Giordania...

Un uomo ucciso e 5 feriti ad Aqaba, in Giordania. Gli attacchi dopo l’esplosione che si è verificata al campo profughi palestinese di Deir Al Balah, a sud di Gaza. Netanyahu: “Opera di gruppi terroristici che vogliono ostacolare la pace”. leggi il pezzo su La Repubblica Sul sito viaggiare sicuri è quindi apparso questo avviso di sicuressa: A seguito della recente esplosione di alcuni razzi sulle città di Aqaba (Giordania) nei pressi dell’Hotel Intercontinental e analoghe esplosioni a Eilat che hanno provocato alcuni feriti e della possibilità che si possano verificare ulteriori analoghi episodi, si raccomanda ai connazionali diretti nel Paese di mantenere elevata la soglia di attenzione e di adottare adeguate misure di cautela in considerazione del perdurare di un possibile rischio di atti di natura terroristica anche ai danni di istituzioni o strutture occidentali (in particolare le grandi infrastrutture alberghiere), suscettibili peraltro di verificarsi ormai in ogni Paese. Si consiglia inoltre di segnalare la propria presenza registrando i dati del viaggio nel Paese sul sito www.dovesiamonelmondo.it/ e all’Ambasciata d’Italia ad Amman. Tags: Botta di Culo, Quo Wadi Tour 2010,...

Baffone’s gone

Georgia, Gori: una delle ultime statue di Baffone rimosse. Ed ora per dimostrare come essere “anti-russi” i georgiani bruceranno  anche il museo e la casa natale? Qasso io ed il doc Blec l’abbiamo vista ancora in piedi nel 2007 (ed il doc blec ha pianto mentre venivo molestato da bambini zingari che rischiavano la pelle in mezzo alla strada pur di rompermi le palle) Doc, pubblica una foto ad hoc Tags: 8U8, Botta di Culo, Lavoro,...

SOMALI PIRATES

Somali pirates: they will fuck you up and steal your cookies. Questo post non vuol dire un qasso. L’ho messo semplicemente perchè mi piacevano foto e frase a effetto. In Australia ho scritto la tesi di Gestione di Crisi (ne ho fatto una seconda in Responsabilità Sociale di Impresa) su un argomento simile, la gestione dei gruppi ribelli da parte della Shell Nigeria nel Delta del fiume Niger. Il mio obiettivo era dimostrare come un approccio manageriale responsabile risponda ad esigenze più razionali ed economiche. Ovviamente avevo tutti i professori contro, mentre qualche attivista invasato faceva il tifo per me (non capendo che col suo atteggiamento comprometteva la mia credibilità). Ad ogni modo dati alla mano ho cercato di dimostrare come le spese sostenute dalla Shell Nigeria per: finanziare gruppi mercenari, corrompere governi locali, “importare” manodopera specializzata dall’estero pagare i riscatti/riparare le infrastrutture soggette ad azioni di sabotaggio gestire le cause legali contro le popolazioni locali e i gruppi di difesa dei diritti umani ad alta visibilità mediatica non solo avrebbero mancato il ritorno sull’investimento (ROI), ma sarebbero state fonte di perdita. Sono stato ovviamente promosso con merito (eccheqass, sono sempre un dannato genio alternativo), ma il relatore mi ha liquidato con un bruciante “son belle parole ma il mondo reale funziona diversamente”. Da qualche mese si sono inaspriti gli scontri con i gruppi armati nigeriani e la Shell è stata condannata a multe milionarie per la partecipazione all’impiccagione di alcuni oppositori politici (fra cui ken saro wiwa). Si tratta di un evento senza precedenti nella storia delle multinazionali, che apre la strada a parecchie nuove cause in grado di arrecare grosse perdite alle aziende “criminali”. Qasso, pur volendolo fare, per pigrizia non ho ancora cercato l’email del mio relatore australiano per spedirgli du’...

Ingordigia

Solo per dirvi che ho accettato un quarto lavoro e ora ho paura. Tags: Botta di Culo,...

Merito-cassia

sono orgoglione di annunciare che una delle mie foto scattate a timbuctu, nella tenda dei quattro ladroni prima del diluvio universale, e’ stata scovata da una scrittrice sulla mia pagina flickr e richiesta per la pubblicazione del suo libro sul the’ dei tuareg. ora e’ chiaro: io valgo, e le adventures pagano. beccatevi sta carrellata dei miei best cam-shots: Tags: Botta di Culo, Foto, Mali Malaria Safari 2006,...